Prendiamoci una piccola pausa, un momento tutto per noi dove possiamo parlare di moda, consigli, letture, problemi... ma soprattutto Soluzioni
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il Bon Ton a tavola...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.10.15

MessaggioTitolo: Il Bon Ton a tavola...   Mer Nov 11, 2015 3:35 pm

Ragazze spulciando fra vari siti ho trovato queste semplici regole da seguire sia se si hanno ospiti ma ovviamente anche a casa tutti i giorni...perchè lo stile bon ton non è solo un apparire, ma un essere...

◦Se vi presentano qualcuno la regola vuole che sia il secondo nominato a tendere per primo la mano.
◦Chi entra saluti senza aspettare che siano gli altri a salutare per primi.
◦Il cellulare non va mai posto sulla tavola, possibilmente va spento!
◦E’ sbagliato sedersi a tavola prima della padrona di casa, iniziare a servirsi prima di lei, augurare buon appetito.
◦Mai rifarsi il trucco o i capelli o alzarsi da tavola dicendo “vado a rifarmi il trucco”.
◦Non appoggiare i gomiti sul tavolo, non giocherellare con i bicchieri o con le posate o con il pane, eviatare possibilmente di soffiare il naso, eventualmente allontanarsi da tavola, se non è possibile procedere con discrezione e senza fare troppo rumore, non gesticolare, non prodigarsi in apprezzamenti eccessivi sul cibo.
◦Non è opportuno chiedere pane, stuzzicadenti, il bis, servirsi da un piatto da portata con le posate personali, anche se non ancora utilizzate, servirsi con le mani, servirsi dal piatti degli altri commensali, mischiare vino ed acqua, bere facendo rumore: è bene ricordare che prima di bere e dopo aver bevuto, la bocca va pulita con un tovagliolo, fare rumore con le posate o con gli alimenti in bocca.
◦Non è indice di gradimento mangiare con ingordigia o fare bocconi che non possono essere ingoiati in una sola volta, raccogliere con la posata una quantità di cibo che non può essere consumata in un solo boccone, lasciare che parte del cibo fuoriesca dalla bocca, masticare con la bocca aperta o facendo rumore, fare la scarpetta.
◦E’ bene saperte che bisogna servire o servirsi da bere da destra, evitando di far tendere la testa all’indietro e di fare sorsi troppo grandi, va messa in bocca solo la quantità di che può essere ingoiata in un sorso
◦Quando si è finito di mangiare le posate vanno poggiate nel piatto alle quattro e venti o riposte sul poggiaposate se non è previsto il cambio.
◦Il bicchiere a calice lo si regge dalla base del calice stesso o al massimo dallo stelo con due sole dita, indice e pollice.
◦Nei brindisi in onore di qualcuno non è ammessa l’astensione: gli astemi possono limitarsi a sfiorare il bicchiere con le labbra; i bicchieri non si toccano ed è da escludersi il “cin cin”. Nei pranzi privati con un numero di commensali limitato si può rimanere seduti, nei pranzi ufficiali ci si deve alzare.
◦Ridere con discrezione evitando di emettere suoni acuti.
◦I noccioli di olive e frutta vanno raccolti in una mano chiusa per poi essere depositati nel piatto.




fonti: http://blog.donnacome.me/2009/07/07/il-bon-ton-a-tavola/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://teatime.forumattivi.com
 
Il Bon Ton a tavola...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» tavola rotonda la strada per un sogno
» Tavola rotonda a Taranto - 13.07.2013: "Noi donne della PMA"
» Tavola rotonda Taranto
» aria di Natale
» A tavola

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
L'ora del thè :: Davanti una tazza di thè :: 4 Chiacchiere-
Andare verso: